Biblioteca: Condividere libri per la sostenibilità

Tempo fa avevo chiesto consiglio su come alleggerirmi dei libri che mi stanno invadendo la casa. Ho ricevuto tante risposte, molti mi hanno consigliato di regalare i miei libri o darli per il libero scambio. Mi trovo in difficoltà a separarmene, tempo fa ne regalai tre e subito li ricomprai in quanto volevo tenerli per consultazione.

L’idea

Ma ecco che ho avuto l’idea geniale. Ho deciso di donare i libri alle biblioteche. Prima mando loro la lista dei libri che vorrei donare e poi quando mi confermano che sono interessati glieli porto, in questo modo posso sempre tornare a consultarli in biblioteca. Li metto a disposizione di tutti e anche di me stessa!

Ecco i libri che ho donato alla Biblioteca Femminista di Firenze in Via Fiesolana 2b:

  1. Il cervello delle donne” di Louann Brizendine
  2. Storie della buonanotte per bambine ribelli
  3. Una donna può tutto” di Ritanna Armeni
  4. Il club delle lettrici” di Renate Dorrenstein
  5. Viaggio nel paese degli stereotipi”  di Graziella Priulla
  6. Sei donne che hanno cambiato il mondo” di Gabriella Greison
  7. Nove vite come i gatti” autobiografia di Margherita Hack
  8. Streghe”, pubblicato nel 2008,di Lilli Gruber,
  9. Elogio del’Imperfezione” autobiografia di Rita Levi Montalcini
  10. MAAM – La maternità è un master” di Andrea Vitullo e Riccarda Zezza
  11. “Simone de Beauvoir” di Julia Kristeva – Questo non sono riuscita a leggerlo!

Buona Lettura!

Lascia un commento